milan_coffee_festival_2019
eventi

Milan Coffee Festival 2019

Dopo il successo della edizione del 2018, il Milan Coffee Festival si ripropone con numerosi eventi, workshop e dimostrazioni live.

Il Milan Coffee Festival giunge alla sua seconda edizione nella location del Superstudio Più di Via Tortona 27. La manifestazione si terrà da sabato 30 novembre a lunedì 2 dicembre. Le prime due giornate sono gratuite ed aperte al pubblico mentre il lunedì è dedicato agli operatori del settore.

L’evento è approdato a Milano dopo avere fatto tappa anche a Londra, Amsterdam, New York, Los Angeles e Città del Capo. Il Milan Coffee Festival si conferma come punto d’incontro per gli amanti del caffè. Tra le attività proposte dal festival ci saranno degustazioni gratuite, workshop interattivi e performance di baristi, torrefattori e mixologist alle prese con una rivisitazione del classico aperitivo milanese. Il tutto all’insegna di un comune denominatore: il caffè artigianale nelle sue molteplici declinazioni.

Nelle varie aree espositive del Milan Coffee Festival i visitatori potranno cimentarsi in diverse esperienze ed attività. Lavazza è presente al Milan Coffee Festival con The Lab, un programma dedicato alla promozione della cultura del caffè, all’innovazione e le nuove tendenze. Sarà possibile assistere a dimostrazioni interattive, workshop, degustazioni, conferenze e dibattiti coinvolgenti su diversi argomenti, dal ruolo della donna nel mondo del caffè all’evoluzione della cultura del caffè in Italia. Inoltre verranno trattati da Francesco Sanapo di Ditta Artigianale temi come l’industria, l’etica e sostenibilità degli specialty coffee.

The True Artisan Cafè è il pop-up creato dalla Marzocco dove i migliori torrefattori indipendenti si sfideranno nella creazione di bevande e cocktail a base di caffè. Latte Art Live invece è una area dove i migliori artisti come la campionessa del mondo Manuela Fensore e Matteo Beluffi campione italiano 2017 mostreranno ai visitatori le migliori tecniche per creare dei capolavori mozzafiato.

Milan Coffee Festival latte art

Al Brew Bar i protagonisti sono i caffè filtro. Chemex, Aeropress, V60 e  French Press verranno preparati dai partecipanti del Roast Masters™. Gli esperti di Brita saranno presenti all’appuntamento per spiegare l’importanza dell’acqua e quanto la sua scelta influenzi l’aroma e il gusto del caffè.

Nel Milan Coffee Festival, i torrefattori avranno la loro area espositiva nel The Roasters Village, dove i piccoli produttori italiani avranno modo di far conoscere i loro prodotti. Roast Masters™ invece è la competizione dove i migliori roasters del pianeta si sfideranno nella tostatura di specialty coffee. Ogni partecipante competerà in tre discipline per tutta la durata del festival che comprendono la tostatura e la miscelazione per espresso. Infine i partecipanti per aggiudicarsi la vittoria dovranno dimostrare il loro know-how e attitudine commerciale. I vincitori della prima edizione del Roast Masters™ sono stati i ragazzi olandesi di White Label Coffee.

milan coffee festival roaster

Il 10% degli incassi del Milan Coffee Festival verrà devoluto alla Onlus Project Waterfall a sostegno delle sue attività volte a garantire l’approvvigionamento di acqua pulita nei Paesi produttori di caffè.
The Milan Coffee Festival si avvale del contributo de La Marzocco, Faema, Brita, Alpro, Lavazza, Falcon Specialty, La Cimbali e Ditta Artigianale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.