where to drink coffee in Amsterdam
specialty coffee shops

Le migliori caffetterie di Amsterdam

Gli olandesi iniziarono a coltivare il caffè intorno al 1700 in Indonesia e di lì a breve divennero i maggiori importatori di caffè in Europa. Oggi le caffetterie di Amsterdam sono tra le più innovatrici ed intriganti del panorama europeo. Scopriamole insieme

Drupa coffee roasters Tra le migliori caffetterie di Amsterdam troviamo Drupa coffee roasters. Se vi trovate a passeggiare nel quartiere trendy di Jordaan è probabile che verrete attirati dal profumo di caffè appena tostato di questa caffetteria – micro torrefazione. Questo specialty coffee shop prende il nome dalla drupa ovvero il frutto della pianta del caffè. I proprietari di Drupa sono Martin e Cristina Amadio, una coppia di origine colombiana. Essendo la Colombia uno dei maggiori produttori di caffè, Cristina ha appreso in patria molte conoscenze riguardo lo specialty coffee prima di aprire la propria caffetteria. Il caffè, per lo più di origine colombiana viene selezionato tra i migliori micro lotti dei piccoli produttori e tostato con una macchina Aillio Bullet R1 di produzione danese. Potete degustare i loro caffè in espresso, cold brew oppure in filtro con V60 o Syphon.

Eerste Anjeliersdswardstraat 16
1015 NR, Amsterdam – +31 828-777-4861

le migliori caffetterie di Amsterdam - where to drink coffee in Amsterdam
Drupa coffee roasters

Caffènation Se siete stati ad Anversa il nome di questa caffetteria non vi suonerà nuovo. Infatti nella città belga sono presenti altri due punti vendita dello stesso marchio. Ad Amsterdam il locale è situato nel quartiere suburbano di Hoofdorppleinbuurt. L’atmosfera del bar è accogliente, gli arredamenti retrò e soprammobili pop surrealistici vi faranno fare un salto nei magici anni 80. Il gestore del coffee shop è Bert van Wassenhove. Bert ha lavorato diversi anni come barista e torrefattore nella sede di Caffènation ad Anversa, inoltre ha partecipato al campionato olandese di Aeropress nel 2015. Le attrezzature che utilizza Bert sono di altissimo livello, la macchina da caffè è una tre gruppi Kees van der Westen Spirit, mentre i macinini sono il Mahlkönig EK43, Anfim Super Caimano ed il Nuova Simonelli Mythos One. I caffè filtro invece vengono preparati con una macchina Bunn. Tutti i caffè utilizzati da Caffènation ad Amsterdam sono tostati ad Anversa con una macchina Giesen da 25 Kg secondo una precisa filosofia: non devono essere passati più di 10 mesi dalla data del raccolto alla tostatura, i caffè utilizzati sono solo specialty ed infine su ogni sacchetto è riportata la storia dei chicchi che stiamo acquistando (paese di provenienza, aromi).

Warmondstraat 120, Amsterdam – E-mail: [email protected]

Caffènation Amsterdam
Caffènation Amsterdam

Monks coffee roasters Se state cercando un posto dove sorseggiare un ottimo caffè siete nel posto giusto, Monks è sicuramente una delle migliori caffetterie di Amsterdam. Il fondatore, Patrick Abbot ha lavorato a lungo nella filiera del caffè in Australia prima di stabilirsi ad Amsterdam ed aprire questa caffetteria. La sua passione per questo lavoro trasuda da ogni dettaglio del locale. Monks non è solo una caffetteria ma anche un ristorante dove è possibile rilassarsi ed assaggiare dei deliziosi sandwich nella accogliente atmosfera studiata da Patrick. Tra i caffè proposti troviamo due miscele e delle mono origini come Rwanda, Etiopia e Costarica.

Bilderdijkstraat 46
1052 NB Amsterdam – [email protected]

le migliori caffetterie di Amsterdam - where to drink coffee in Amsterdam
Monks coffee roasters

Friedhats Fuku Cafè Dietro al successo di questo coffee shop ci sono Lex Wenneker e Dylan Sedgwick. Lex è vice campione del mondo di caffetteria 2018 e già proprietario in precedenza della micro torrefazione Headfirst mentre Dylan è originario della Nuova Zelanda e ha lavorato precedentemente nel settore del caffè in Australia e Gran Bretagna. Fuku è il nome della caffetteria ed in giapponese sta a significare “buona fortuna”, metre Friedhats è il nome della loro torrefazione che è situata in una altra parte della città. A differenza di molti specialty coffee shops dove lo stile minimal la fa da padrone, Fuku è molto colorato e decorato con illustrazioni di Ivo Janss che lavora anche come barista part time. La lista dei caffè include anche i Super Special ovvero delle varietà molto costose e difficili da trovare come Colombia Gesha X.O., Colombia Sudan Rume ed Etiopia Gesha Village. Tutti i caffè tostati da Friedhats sono disponibili in barattoli riutilizzabili e riciclabili e possono essere acquistati on-line o presso Fuku.

Bos en Lommerweg 136H, Amsterdam 1055ED – +31 655298976

le migliori caffetterie di Amsterdam - where to drink coffee in Amsterdam
Friedhats Fuku Cafè

Bocca coffee roasters I fratelli Simons sono tra i pionieri dello specialty coffee in Olanda. Tutto è cominciato circa due decenni fa con un viaggio in Etiopia, dove Menno uno dei fondatori ha scoperto il mondo del caffè. Bocca nasce dapprima come torrefazione, ora l’azienda conta circa 300 clienti nel mondo. Successivamente i fratelli Simons hanno pensato di aprire una delle migliori caffetterie di Amsterdam. Il caffè viene importato direttamente dai paesi di origine come Etiopia, Capo Verde ed Indonesia da Trabocca, una azienda di proprietà di Bocca. Il coffee shop è a dir poco eccezionale. I soffitti alti e l’arredamento in legno lo rendono molto caldo e luminoso. Le attrezzature sono quanto meglio si può trovare in commercio, come una La Marzocco Strada 4 gruppi realizzata appositamente per Bocca. Il locale funge non solo da bar ma anche da sala corsi dove vengono svolti workshop sul caffè.

Kerkstraat 96H, 1017 GP Amsterdam – +31 321 314 667

le migliori caffetterie di Amsterdam - where to drink coffee in Amsterdam
Bocca coffee roasters

Lot sixty one Dopo aver aperto diverse caffetterie tra l’Australia e New York, Adam Craig e Paul Jenner hanno aperto Lot Sixty One nel 2013 ad Amsterdam. Come in molti altri specialty coffee shop è presente una tostarice, più precisamente una Probat da 12 Kg ubicata nel piano sottostante. Oltre all’espresso, Lot sixty one si è focalizzato molto sull’estrazione a filtro, in particolare la Chemex. Se passate da loro in una giornata calda non potete non provare il loro nitro coffee, ovvero caffè estratto a freddo miscelato ad azoto e spillato come una birra, davvero delizioso!

Kinkerstraat 112, 1053 ED Amsterdam – +31 6 16054227

le migliori caffetterie di Amsterdam - where to drink coffee in Amsterdam
Lot sixty one

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.